Da qui in avanti navigo a vista

Navigare a vista
Navigare a vista è avventuroso, non privo di rischi, ma si può fare!

Ogni volta che visiti un sito web sono raccolte una miriade di informazioni su di te, sull’hardware e sul software che stai utilizzando per muoverti in rete, ecc. Insomma la tua attività in rete produce un profluvio di dati prontamente raccolti e analizzati da webmaster e professionisti del marketing. Questo vale tanto per il blog dell’appassionato curato con budget inesistente e tanta passione quanto per i siti-monstre delle multinazionali.

Vale ovunque, ma non qui.

A partire da oggi smetto di usare Google Analytics e evito di ricorrere ad altri strumenti di raccolta e analisi dei dati. Il vantaggio, per te che leggi, è quello di un blog ancora più veloce da consultare e rispettoso della tua legittima riservatezza. Per me significa navigare a vista. Non saprò farmi un’idea precisa di cosa ti piaccia, per questo conto, ora più di prima, sui tuoi commenti. Non lesinare. Un blog vive anche attraverso la voce dei lettori e, in questo, il mio blog è uguale a tutti gli altri.

2 pensieri riguardo “Da qui in avanti navigo a vista”

    1. Avevo giusto bisogno di un amichevole commento per mollare gli ormeggi. :)
      Ho appena pubblicato un nuovo post. Grazie per il tuo tempo su queste pagine!
      A presto, Gabriele.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *